Cosa fare in caso di decesso

Cosa fare in caso di decesso

L’Agenzia Funebre LUPINACCI si preoccupa di tutte le pratiche burocratiche relative al decesso in abitazione o in ospedale, assistendo la propria clientela con tutta la riservatezza e la delicatezza che il caso richiede. Qui di seguito, elenchiamo uno script dei passaggi da compiere nei due casi menzionati.

Decesso in abitazione:
  • 1. chiamare il medico curante o la guardia medica che compila il certificato con le cause della morte;
  • 2. per legge entro le 24 ore (nei giorni festivi entro le ore 8.00 del primo giorno feriale successivo e comunque non oltre le 48 ore dal decesso) occorre provvedere alla denuncia di morte allo stato civile del luogo di decesso (e di questo si fa carico l’Agenzia Lupinacci);
  • 3. ai sensi delle normative vigenti il funerale sia religioso che civile non potrà avvenire prima delle 24 ore dal decesso e comunque è obbligatoria la visita del medico che accerta la natura della morte.
Decesso in struttura ospedaliera, sanitaria o socio assistenziale:
  • 1. contattarci telefonicamente in modo tale da consentirci di assistere in questo momento la famiglia in tutti gli adempimenti con COMPETENZA, RISERVATEZZA e RISPETTO;
  • 2. la direzione ospedaliera provvederà a trasmettere all’ufficiale di stato civile del comune del decesso i DOCUMENTI NECESSARI;
  • sono necessari carta di identità, codice fiscale o tessera sanitaria della persona deceduta;
  • 3. sono necessari carta di identità, codice fiscale o tessera sanitaria congiunto, convivente o persona informata del decesso.

Share by: